Adriano…la soap opera continua

C_27_articolo_22466_GroupArticolo_immagineprincipale.jpgMentre ci avvicianiamo sempre più a Juventus – Inter la soap opera che vede protagonista Adriano ci allieta con un’altra puntata.

C’è stato un incontro tra i dirigenti dell’ Inter e il procuratore di Adriano, Gilmar Rinaldi. Nulla di fatto. Moratti intanto ha aperto alla possibilità della rescissione del contratto. “Forse sì, la rescissione del contratto può essere una delle soluzioni. Lascio che si incontrino le persone addette, avvocati e altri, e poi vedremo che cosa salta fuori”, ha commentato.

Il massimino (inter)nazionale si preoccupa che Adirano possa vestire maglie di squadre concorrentii. “Non possiamo togliere la libertà a chiunque di fare le scelte che desidera nella sua vita – ha spiegato – . In questo momento le strade sono più o meno quelle, poi vedremo se ci sono altre idee interessanti e le valuteremo”.

L’Inter vuole chiudere quanto prima la questione: ”Sono tre anni che si parla di Adriano e abbiamo già avuto delle risposte, ora dobbiamo solo capire, con tutta la buona volontà, quale possa essere la soluzione più giusta, perché un giusto esiste nella vita”.

Ad ogni modo, Moratti preferisce non dire di sentirsi tradito dall’attaccante che tanto spesso ha coccolato. ”Nel calcio, come nella vita, il fatto di sentirsi traditi è una sensazione che ha poco valore. Adriano – ha osservato – ha avuto un periodo difficile, anche lungo, ma è stato fatto tutto il necessario e anche lui ha fatto i suoi sforzi. Sotto il profilo professionale non dà quello per cui è remunerato, senza dubbio, ma non lo fa per cattiveria”.

“Oggi come oggi, Adriano acquirenti fa fatica a trovarne per le disavventure che ha avuto – ha detto il procuratore Ernesto Bronzetti – . Mi auguro da tifoso che possa rimettersi in sesto a livello mentale, ma è chiaro che se parliamo di un giocatore che prima valeva 35-40 milioni di euro, l’Inter adesso deve darlo in prestito a qualche società affinché possa rimettersi sulla carreggiata giusta. Ci sono ancora estimatori del brasiliano, che non andranno però ad investire cifre importanti per lui. Lo stesso Adriano dice di voler smettere, poi di voler ricominciare. Dovrebbe trovare un suo amatore, ma visto l’ingaggio importante mi sembra tutto molto difficile…”.

Adriano…la soap opera continuaultima modifica: 2009-04-16T07:02:00+00:00da babelman
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Adriano…la soap opera continua

Lascia un commento