Una gara a porte chiuse

Così il giudice sportivo ha condannato la Juventus dopo lo spiacevole episodio di sabato sera. Riporto parzialmente la notizia dal sito dell’ansa Nel suo referto il giudice sportivo ha sottolineato come i cori razzisti si siano verificati “in molteplici occasioni” e “in vari settori dello stadio” e ha sottolineato “l’assenza di qualsiasi manifestazione dissociativa da parte di altri sostenitori ovvero di interventi … Continua a leggere